Titan 1 stampante 3D ad alta risoluzione

kudo3d-titan1-dlp-3d-printer-1La nuovissima stampante  Titan 1 DLP 3D grazie alla  tecnologia DLP digital light processing, chiamata fotolitografiaca che impiega dei proiettori LED o LCD a frequenze luminose ben precise per polimerizzare, strato su strato in una vasca contenente un polimero fotosensibile allo stato liquido il quale via via si indurisce, la base di stampa si muove in alto di pochi decimi di millimetro andando a riprodurre l’oggetto voluto. Questa tecnologia, all’origine veniva impiegata solo per stampanti professionali e industriali dai costi proibitivi e quindi di nicchia, grazie alla liberalizzazione del brevetto,  Kudo3D è riuscita a ridurre i costi di produzione semplificando la struttura della stampante e producendola in grande scala ne consegue l’abbassamento dei costi per l’utente finale.Tedd Syao ha trascorso 16 mesi sviluppando e perfezionando in attesa di brevetto di Kudo3D, La tecnologia PSP impiega un contenitore in resina flessibile per consentire un processo autoadesivo che minimizza la forza di separazione. Riducendo al minimo la forza di separazione, è possibile stampare oggetti come una ciocca di capelli mantenendoli separati. Così i tre problemi principali sono stati risolti ed il nostro prodotto è pronto a prendere il mondo della stampa 3D dalla tempesta

Ecco link alla pagina del produttore http://www.kudo3d.com/

Share Button