A Natale regala(ti) una stampante 3D

 

 

Il 2014 è stato l’anno in cui una nuova categoria hi-tech si è affermata sul mercato , stiamo parlando delle stampanti 3D.

Macchine che fino a poco tempo fa erano a disposizione solo a livello industriale, o in qualche polo universitario.

Ora complice un graduale ma inesorabile riduzione dei prezzi possono essere acquistate anche da noi “poveri esseri umani”, con una spesa relativamente contenuta, in questo modo tutti possono creare da sé oggetti di qualsiasi tipo e forma direttamente a casa propria.

Il Natale può rappresentare l’occasione giusta per regalarsi o (per chi ha possibilità) regalarne una: Una di queste è la Da Vinci 1.0A distribuita da XYZ Printing, è possibile acquistarla online a un prezzo di circa 599 euro.

Può stampare oggetti con dimensioni massime pari a 19x20x20 cm, utilizzando sia filamenti PLA (PolyLacticAcid) che ABS (Acrylonitrile Butadiene Styrene).

Un’altra stampante 3D accessibile proposta a un prezzo di circa 499 euro è l’Aurora Z605, replica della Prusa i3, che con una velocità pari a 100 mm per secondo è molto veloce.

Saliamo di prezzo con la Sharebot Kiwi-3D (850-900 euro) che garantisce però il supporto ai filamenti

Mentre la PP3DP Up! mini (770 euro) è adatta a chi ha poco spazio disponibile in casa, ha un design compatto, però allo stesso tempo può stampare oggetti da 12x12x12 cm al massimo.

Terminiamo la nostra carrellata di stampanti 3D natalizie con uno dei marchi più conosciuti: è la MakerBot, in questo caso ci vogliono ben 1.559 euro per portarsi a casa questo gioiello, ma sono soldi ben spesi essendo una stampante 3D d’elite.

Inoltre è possibile guardare le proposte che di tanto in tanto fanno capolino sulle piattaforme di progetti a finanziamento collettivo, chiamate anche Crowdfunding.

Come l’iBox Nano, che costa 299 dollari caraterizzata da una risoluzione di stampa molto elevata.

Una valida possibilità made in ”Italy”, quindi guardando a casa nostra, è “Arduino Materia 101” in vendita al prezzo di 969.

Insomma le possibilità non mancano per chi vuole avvicinarsi al mondo della stampa 3D, la miglior cosa è venire di persona a vedere e capirne il funzionamento al negozio di DPC COMPUTER a Fagagna dove troverete delle persone cortesi e preparate pronte ad sodisfare la vostra curiosità in 3D.

Inoltre siamo in grado di darvi assistenza post vendita per qualsiasi problema o dubbio su come utilizzare al meglio la vostra stampante.

Share Button