HP Jet Fusion


HP Jet Fusion

Collaborazione di Hp e Siemens per l’additive manufacturing a colori

HP Jet Fusion

HP Jet Fusion

Siemens e HP consentiranno agli utenti dei software Siemens NX e Solid Edge di progettare e produrre parti stampate in 3D a colori con le stampanti HP Jet Fusion 3D 300/500.

La serie Jet Fusion 3D 300/500 supporta anche i principali formati di file a colori, tra cui il formato 3MF, consentendo ai progettisti di produrre facilmente le parti a colori desiderate con un flusso di lavoro affidabile. Gli utenti che impiegano NX e Solid Edge per la tecnologia HP Multi Jet Fusion avranno accesso ai file 3MF per l’intero portfolio di stampanti HP, incluse le soluzioni HP Jet Fusion 4200/4210 e 300/500 di livello industriale.

Per Tony Hemmelgarn, Presidente e CEO di Siemens PLM Software, “I nostri utenti ora potranno applicare la potenza e la flessibilità del software di progettazione Siemens NX e Solid Edge all’innovativa tecnologia di stampa 3D di HP, aprendo la strada a nuove possibilità di progettazione con la disponibilità di parti a colori”.
I clienti potranno creare prototipi in modo rapido ed economico e produrre nuovi design e applicazioni con capacità avanzate a livello di voxel. Inoltre, la collaborazione crea nuove opportunità per accelerare l’adozione della stampa 3D su scala industriale per i clienti e i partner che partecipano a Siemens Additive Manufacturing Network.
Sfruttando la tecnologia HP Multi Jet Fusion, le aziende possono produrre queste parti innovative più economicamente a un volume di produzione superiore.

Fonte :
https://www.3dprintingcreative.it/hp-siemens-additive-manufacturing-colori/

Share Button